Il Centro Studi MatER nutre interesse nel recupero sia di materia sia di energia da rifiuti. Nell’ottica di aderire a una rete internazionale tra centri di ricerca che svolgano attività affini, inerenti la gestione sostenibile dei rifiuti, MatER fa parte anche del Global Waste-to-Energy Research and Technology Council (GWC).
Il network raggruppa i rappresentanti del Waste-to-Energy Research and Technology Council (WTERT), fondato nel 2002 dal Prof. Nickolas J. Themelis della Columbia University di New York e di tutte le sue organizzazioni nazionali affini, ad oggi operative in Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, India, Italia e Messico.

global wtert

Missione del GWC è quella di identificare le migliori tecnologie disponibili per il trattamento dei rifiuti, condurre ricerche specifiche sul tema della gestione dei rifiuti e diffondere le corrette informazioni a riguardo. Viene seguito il principio guida che la gestione responsabile dei rifiuti deve essere fondata su basi scientifiche e sulle migliori tecnologie disponibili a seconda dei singoli casi e non su false ideologie e inesatte considerazioni economiche che potrebbero risultare convenienti oggi ma molto dispendiose nel futuro.
GWC è impegnato nello sviluppo della gestione sostenibile dei rifiuti, che include l'intero ciclo di vita dei rifiuti, ottimizzando il recupero di materia ed energia e minimizzando gli impatti ambientali sulla base delle conoscenze scientifiche degli effetti delle singole tecnologie di trattamento dei rifiuti in tutto il mondo.



Network WTERT
U.S.A.(Earth Engineering Center) Brasile
Grecia (SYNERGIA) Gran Bretagna
Cina Germania
Canada (CEFWC) India
Giappone Francia
• WTERT - Corea
Messico
• WTERT - Singapore  


A Marzo 2013 è stato emesso il nuovo Statuto del Global WTERT: il documento completo (in inglese) è disponibile per la consultazione al seguente link.
Tale statuto ha lo scopo di spiegare in che modo è nato il Global WTERT Council e quali siano in generale gli obiettivi e gli intenti del gruppo e dei singoli membri.
Occorre ricordare, però, che i membri del WTERT agiscono in realtà molto diverse tra loro per geografia, storia e contesto in cui operano, e spesso ancora in evoluzione: per questo motivo il documento è da intendersi come non esaustivo della mission e degli obiettivi di ciascuna organizzazione del GWC.
In particolare, lo statuto del Global WTERT non è da confondersi con la Mission del Centro Studi MatER, disponibile nella Home Page di questo sito.

newsletter

search

latest news

October 21, 2014

Italy sentenced for the Lazio waste treatment

October 17, 2014

The new CiAl financial statement has been published

October 9, 2014

How to reduce landfills in USA

September 29, 2014

Ocean partitions and garbage: which link?

September 17, 2014

Unlock Italy: speaking about incinerators

September 12, 2014

Uncontrolled burning waste


more news >>                                  RSS rss feed

agenda

 «  < Oct 2014 >   »
SuMTWThFS
23

our partners

Politecnico di Milano

LEAP

Federambiente

a2a

Gruppo AcegasApsAmga

Gruppo Hera

Enia Iren Emilia

Tecnoborgo

BEA

LGH